Capodanno 2021/2022 a Torino, residenze Sabaude, luci d’Artista e tesori Egizi

/Capodanno 2021/2022 a Torino, residenze Sabaude, luci d’Artista e tesori Egizi
Dal 29/12/2021 al 01/01/2022

Capodanno 2021/2022 a Torino, residenze Sabaude, luci d’Artista e tesori Egizi

€ 640.00 (quota minimo 35 partecipanti)

Date dal 29/12/2021 al 01/01/2022
Tour di gruppo con bus da Faenza e Lugo – Sistemazione in hotel 3 stelle centrale – 2 cene e pranzo ultimo giorno – cenone di Capodanno con bevande in ristorante centrale – Visite ed escursioni con guida – Nostro Capogruppo – Assicurazione medico-bagaglio e annullamento

Partecipa al gruppo

PRIMO GIORNO 29/12/2021
MATTINO Partenza del gruppo da Faenza (Piazzale Pancrazi) alle ore 6.00 e da Lugo (bar davanti Stazione FS, ma solo al raggiungimento di almeno 6 partecipanti) alle ore 06.30 con bus GT. Arrivo a Torino in tarda mattinata. Pranzo libero.
POMERIGGIO TORINO CITY TOUR
Con le nostre guide, pratiche ed esperte, ammirerete il meglio della città: in Piazza Castello
vedremo gli esterni del maestoso Palazzo Madama e di Palazzo Reale, unicum armonico con la Galleria Chiablese e l’ala della Biblioteca (nel cui caveau si conserva gelosamente l’Autoritratto di Leonardo da Vinci). La Chiesa di San Lorenzo, la cappella regia dei
Savoia, è considerata una delle trecento chiese più belle al mondo …
Nel Duomo è custodita la reliquia più importante e discussa al mondo: LA SINDONE.
Attraverso l’asse prospettico di Via Roma, giungeremo nella magnificente Piazza San Carlo,
che con i ben 40.000 metri quadri di superficie viene definita “il Salotto di Torino”. Al centro si erge il Monumento Equestre del Duca Emanuele Filiberto di Savoia, opera di Carlo Marochetti, considerato dal Conte di Cavour “l’unico che in Europa sapesse far cavalli!”
Giungeremo in Piazza Carignano dove l’omonimo Palazzo domina con la splendida facciata
ondulata, uno dei luoghi più eleganti di città. Piazza Carignano è un “concentrato
risorgimentale”; Camillo Cavour usciva dal Parlamento per recarsi tutti i giorni a pranzo presso il rinomato Ristorante del Cambio… proseguiremo la passeggiata sotto la Galleria Subalpina, in stile Liberty, per narrare la storia del Bicerin, bevanda a base di crema di latte, caffè e cioccolato di nocciole piemontesi… Una delizia!
Al termine della visita, sistemazione nelle camere riservate in hotel 3 stelle centrale (se non
possibile nel primo pomeriggio). Cena in ristorante nei pressi dell’hotel. Serata a disposizione per una passeggiata libera in centro.
Pernottamento

SECONDO GIORNO 30/12/2021
Prima colazione in hotel. Partenza in bus per visita con guida a Venaria Reale.
MATTINO REGGIA DI VENARIA REALE
La Venaria Reale è un immenso edificio dove i regnanti erano soliti dedicarsi alla caccia, al
benessere ed al loisir. La visita guidata si articola dal piano di rappresentanza, per ammirare gli antichi appartamenti ducali, fino agli spazi lussuosissimi del 700, concepiti dal geniale
architetto Filippo Juvarra (appartamenti reali, Galleria Grande, Chiesa di Sant’Uberto). La
Passeggiata nei giardini poi offre un meraviglioso cannocchiale prospettico
dall’Antica Allea dell’Ercole, fino al Parco della Mandria, dal Roseto al Grand Parterre. La
Reggia di Venaria Reale nasce in quel prezioso, quanto magico momento storico in cui tutti i
sovrani d’Europa costruivano Palazzi in concorrenza con le altre dimore reali: si citino La Reggia di Caserta, il Palazzo di Schönbrunn, la Reggia di Versailles… tutte dimore che occhieggiano a distanza, e fanno a gara per superarsi in bellezza e supremazia estetica!
Pranzo libero.
POMERIGGIO PINEROLO. Visita guidata nella cittadina di Pinerolo, a lungo contesa tra i Savoia e il regno di Francia: infatti durante il Seicento rimase in mano francese per 66 anni e fu una piazzaforte sul bellicoso confine sabaudo del cardinale Richelieu. Nella cultura popolare la sua immagine è fortemente legata alla misteriosa Maschera di Ferro che qui arrivò scortata dai Moschettieri narrati da Dumas. Altro celebre prigioniero in Pinerolo fu sovrintendente delle Finanze del Re Sole, Nicolas Fouquet. Ma Pinerolo è anche il suo grazioso centro storico con le botteghe, le case medievali, i portici
voltati, la cattedrale di San Donato e il meraviglioso panorama che si gode dalla collina di San
Maurizio, la parte più alta della città. Cena in ristorante nei pressi dell’hotel. Serata a disposizione per una passeggiata libera in centro rallegrato dalle luminarie di “Luci d’Artista”. Pernottamento

TERZO GIORNO 31/12/2021
Prima colazione in hotel.
MATTINO VISITA GUIDATA AL MUSEO EGIZIO
Accompagnati dalle nostre guide specializzate, potrete immaginare la vita del popolo del Nilo.
Esamineremo i numerosi reperti perfettamente conservati, statue colossali, mummie, sarcofagi e vasi canopi …Scopriremo le testimonianze
della vita quotidiana degli egizi narrata da utensili, da oggetti e strumenti domestici trovati
nella città di Deir el Medina. E poi entreremo nella Sancta Sanctorum del nostro Museo: il
complesso funebre di MERIT E KHA. Osserveremo sorprendenti sarcofagi antropoidi, creme di bellezza, pettini per capelli, parrucche, rasoi, giochi da tavolo e scopriremo cosa bevevano e
mangiavano gli antichi egizi, anche grazie al percorso sinestetico dei profumi…
Pranzo libero.
POMERIGGIO percorso panoramico in bus, per scoprire le meraviglie della zona
precollinare di Torino. Salita al Monte dei Cappuccini, per visitare
la Chiesa di Santa Maria al Monte, la più piccola della città! Sul terrazzo panoramico
poi si ammira uno dei più bei affacci del capoluogo. Percorso in bus fino al Parco del
Valentino e passeggiata al Borgo Medievale sul Po.
Rientro in hotel in tempo utile per prepararsi per il Cenone di Capodanno in ristorante centrale a Torino. Al termine, tempo a disposizione in centro per partecipare ai festeggiamenti del Nuovo Anno appena iniziato e rientro libero in hotel per il pernottamento (o in bus a fine Cenone).
QUARTO GIORNO 01/01/2022
Prima colazione in hotel.
MATTINO visita guidata ai MUSEI REALI.
Il piano aulico di Palazzo Reale ci accoglierà ed il percorso guidato tra saloni da ricevimento,
gabinetti cinesi, boudoir seicenteschi e scintillanti spazi per le danze, ci svelerà il vero
cerimoniale di corte. Meraviglioso è il colpo d’occhio che ci regalerà la Galleria del Beaumont,
dove fanno bella vista armi e armature raccolte da Re Carlo Alberto e per sua volontà rese
fruibili al grande pubblico fin dall’Ottocento. A seguire visita guidata alla Cappella della Sindone e breve passeggiata alla GALLERIA SABAUDA.
Pranzo in ristorante riservato
Nel pomeriggio tempo a disposizione per una ultima passeggiata nel centro storico per un caffè o una cioccolata calda, quindi alle ore 16.30-17.00 inizio del viaggio di rientro a Lugo e Faenza con arrivo sulle ore 22.30 circa.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE EURO 640,00
con minimo 35 partecipanti
Supplemento camera singola (massimo 3 singole) EURO 120,00
LA QUOTA COMPRENDE:
 Viaggio in bus GT e pedaggi autostradali
 Sistemazione in camere doppie con servizi in hotel 3 stelle centrale;
 2 cene + pranzo dell’ultimo giorno in ristorante nelle vicinanze dell’hotel, acqua e ¼ di vino inclusi
 Cenone di Capodanno in ristorante centrale a Torino, acqua e vini compresi
 Servizio di guida/e per tutte le visite previste in programma
 Gli ingressi ai musei e alle residenze da visitare (Reggia di Venaria Reale, Museo Egizio, Musei Reali)*
 Assicurazione medico-bagaglio-annullamento viaggio (per motivi sanitari certificabili), assicurazione annullamento non prevede annullamento per Covid-19, possibilità di aggiungerla su richiesta.
 Capogruppo di agenzia per tutto il viaggio.
LA QUOTA NON COMPRENDE:
 Mance alla guida e all’autista
 Eventuale tassa di soggiorno (da pagare in loco)
 Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”
* NB: orari e programmi indicativi e dipendenti dalla disponibilità d’ingresso presso le strutture da visitare; l’ordine delle tappe potrebbe variare; I BIGLIETTI DI INGRESSO E LE MODALITA’ DI VISITA DI MOLTI MUSEI SONO IN FASE DI DEFINIZIONE. Al momento, per la quotazione del viaggio, sono state considerate le modalità, i costi di visita, il numero di guide necessarie, previsti alla data odierna, quindi il costo del viaggio potrebbe subire un piccolo adeguamento in caso di variazioni; manifestazione “Luci d’Artista” in via di definizione, non assicurata.
ISCRIZIONI
Prenotazioni da subito ed entro il 15 Ottobre, salvo esaurimento dei posti, con versamento di un acconto di Euro 200 per persona e consegna di copia del documento di identità con cui si viaggerà. Saldo entro il 26 Novembre.

    Ti ricontatteremo a breve!

    Nome
    Email
    Data di partenza
    Data di arrivo
    Stanze
    Letti
    Adulti
    Bambini
    Messaggio



    Accetto B


    Accetto C

    Richiedi opzione di prenotazione

      Nome*
      Cognome*
      Email*
      Telefono*
      Punti di carico*
      Adulti n°
      Bambini n°
      Aggiungi camera



      Accetto B


      Accetto C

      Galleria fotografica

      2021-10-22T12:25:52+02:00

      Leave A Comment